Feed RSS

Archivi categoria: Circolo Raynor’s Hall

Iscrizioni per il X contest non competitivo Raynor’s Hall

Raynor’s Contest… il nuovo bando per la sfida mensile!!!!

Raynor's Hall

IL TEMA ESCE IL 25/07/2016

IL CONTEST TERMINA IL 8/08/2016

Salve a tutti ^^ Sono fiera di presentarvi il nostro decimo bando per iscriversi alla sfida del circolo letterario Raynor’s Hall e vi ricordo che per partecipare bisogna essere iscritti al circolo avendo inserito il proprio banner sul blogsito.

View original post 493 altre parole

Speciale Contest Estivo

Rayneor’s per l’estate ci propone un contest estivo! 😉

Raynor's Hall

APERTO A TUTTI!

View original post 416 altre parole

Iscrizioni per il IX contest non competitivo Raynor’s Hall

Nuovo bando del Circolo! SIamo al 9°!!! Cosa aspettate a partecipare?

Raynor's Hall

IL TEMA ESCE IL 10/06/2016

IL CONTEST TERMINA IL 1/07/2016

Salve a tutti ^^ Sono fiera di presentarvi il nostro ottavo bando per iscriversi alla sfida del circolo letterario Raynor’s Hall e vi ricordo che per partecipare bisogna essere iscritti al circolo avendo inserito il proprio banner sul blogsito.

View original post 484 altre parole

Storie del VIII Contest [concluso]

Anche il Contest 8 del Raynor’s è finito! IL LUPO è uscito e ci ha ispirato queste storie…passate a leggerle!!!!

Raynor's Hall

Storie del VIII Contest

Ed ecco che questa settima Sfida volge al suo termine ^^

Ieri, 15/03/2016 è scaduto il termine per presentare la propria storia per questa sfida. Rendo note le storie che hanno partecipato

Ricordo a tutti i partecipanti che è obbligatorio commentare le storie degli altri partecipanti :)

(SE DIMENTICO QUALCUNO, PER FAVORE SEGNALATELO SOTTO! Non sempre riesco a recuperare tutte le storie, specie in blog che pubblicano molto)

Storie e Partecipanti

Blood – Aven 90

La resa dei conti – Malos

L’ululato del lupo galenacaehrdelirhon

I love you mom – Shioren

Lupo – Kamy

Un lupo per amico – Agamer

E di nuovo la luna testimone – Belial

View original post

L’ululato del lupo

Autore: Faith_Bella / Galena Caehn de Lorhon

Titolo: L’ululato del lupo

Numero parole: 3508 su 8000 (spazi compresi) concessi

Genere: Sovrannaturale, ma non ci metterei la mano sul fuoco. Forse è più una leggenda!

Avvertimenti: Storia di un capitolo, per tutti i generi di lettori. Non contiene scene per un pubblico maggiorenne. (Rating verde)

Trama: Una bambina ascolta una storia della sua nonna e alla fine ha un po’ paura…  fuori un lupo ulula. O forse è il vento…

Note: 1. La storia è nata grazie alla partecipazione alla sfida di scrittura creativa, indetta dal Raynor’s Hall con il Bando 8. Il tema è “il lupo”. Termine di consegna delle storie 12/05/2016.

3. I nomi, i fatti e i luoghi presenti sono inventati da me, quindi sono coperti da Copyrights. Non è quindi possibile condividerne stralci senza il mio permesso.

L’ULULATO DEL LUPO

Lune di diamante in cieli puntati da cristalli lucenti vegliano sulle terre silenti e immutabili; testimoni immemori della nascita di alte vette di fredda pietra, del fiume urlante di rabbia, delle sterminate valli di smeraldini di fili danzanti nel vento e del destarsi della ferocia dell’animale selvaggio.

Un solo prolungato suono rabbrividisce lo stolto, che giace nel suo talamo circondato da pietre testimoni silenti: il pianto disperato del lupo, che canta alla sua amata senza sosta. Il lungo e lento ululato dell’anima dolente dal cuore sanguinante per la lontananza di colei a cui ha donato il suo immortale spirito.

Prepotenti brividi di ancestrali paure scorrono sulle carni dormienti degli uomini che cacciano l’animale, poiché egli ha lo spirito imperituro del firmamento; perché in lui freme l’atavico sentimento di vendetta per l’amore distrutto dalle mani ignobili.

Ora che la notte è calata, che il tempo della bestia è venuto, che la terra risuona dei suoi passi, si nascondano le anime peccatrici e si pentano di aver versato sangue innocente. Fuggano nei loro buchi sudici i ratti e scavino fosse le madri di figli scellerati e avidi di ricchezze non loro. Sbarrino le porte delle loro dimore gli ignavi e si percuotano le carni i peccatori, poiché il castigo è giunto al suono del pianto del lupo.

 

L’anziana donna si chinò a dare un bacio alla nipotina, avvolta nelle coperte di lana, gli accarezzo i capelli e poi le rimboccò le coltri, prima di sollevarsi sulle gambe traballanti.

«Ora dormi, piccola mia, vedrai che quello che ti fa tanto spavento è solo il soffio del vento.» La bambina si strinse nelle coperte e abbracciò il piccolo orsacchiotto, per poi annuire e guardare preoccupata la finestra chiuse.

«E se viene il lupo?» La donna sorrise amorevole e scosse la testa.

«Non verrà. Tu sei una bambina buona e gentile, il lupo va solo da coloro che sono colpevoli.» L’orsacchiotto venne dimenticato, mentre la piccola si sollevava dai cuscini e si metteva a sedere. I suoi enormi occhioni scuri guardarono il fondo del lettino, mentre la nonna si avviava verso la porta.

«Nonna, io…» La donna si fermò a guardare la nipotina. «Oggi pomeriggio ho rubato due biscotti dalla credenza quando non c’eri.» Ancora una volta l’anziana sorrise, poi inclinò la testa di lato con finta severità.

«Sei pentita di averlo fatto, mio piccolo raggio di sole?» La bambina annuì con forza.

«Allora puoi dormire tranquilla! La porta è chiusa, la finestra anche, nessuno può entrare senza il mio permesso.»

La bambina amava così follemente la sua nonna, che si fidò ciecamente di lei, sorrise, le mandò un bacio soffiandolo dalle piccole dita pallide e poi tornò a dormire, stringendo al petto il vecchio orsacchiotto con un occhio di bottone.

 

Fuori dalla baita in mezzo alle montagne, l’ululato del lupo destò il gufo, fece sorgere le lucciole e sveglio anche il resto degli animali notturni del bosco. Ogni creatura portò il suo dono di fedeltà al Re della notte e poi tornò alle proprie faccende.

Il lungo e penetrante pianto d’amore della bestia arrivò ancora alle orecchie della bambina, della nonna e agli abitanti del piccolo borgo, ma solo una fu la sagoma che nel buio usci dall’uscio.

L’ombra celata dalle ombre della luce lunare camminò fino al limitare del bosco, si inginocchiò e attese.

La bestia le andò vicino, annusò il suo odore e poi le due anime eterne si inchinarono l’un l’altra e accettarono l’offerta di pace per quella notte.

Cibo fresco e succulento in cambio di un’altra notte senza rivalse.

 

Bando per il VIII contest

é uscito l’8 bando per la storia di maggio…chi si unisce a noi, c’è ancora tempo!!!!

Raynor's Hall

Iscrizioni VIII contest non competitivo Raynor’s Hall

IL TEMA ESCE IL 21/04/2016

IL CONTEST TERMINA IL 12/05/2016

Salve a tutti ^^ Sono fiera di presentarvi il nostro ottavo bando per iscriversi alla sfida del circolo letterario Raynor’s Hall e vi ricordo che per partecipare bisogna esservi iscritti a tale iniziativa ^^

View original post 506 altre parole

Bando VII – Contest di Scrittura Creativa Raynor’s Hall

OGGI è USCITO il BANDO numero 7! avanti gente partecipate!!!!

Raynor's Hall

Bando VII – Raynor’s Hall

IL TEMA ESCE IL 23/02/2016

IL CONTEST TERMINA IL 15/03/2016

Salve a tutti ^^ Sono fiera di presentarvi il nostro settimo bando per iscriversi alla sfida del circolo letterario Raynor’s Hall e vi ricordo che per partecipare bisogna esservi iscritti a tale iniziativa ^^

View original post 501 altre parole

IL MONDO DEGLI M/M BLOG

Crederci sempre, arrendersi mai.

Il gufo pensieroso

servizi editoriali

AntonellaP❤

"E se la vita corre allora corro anch'io fino a che mi fermerà un giorno qualche dio"

Heartagram Faith

In HIM we Trust

luisadautoremm

Credi sempre in te stesso, non arrenderti mai!

'mypersonalspoonriverblog®

Amore è uno sguardo dentro un altro sguardo che non riesce più a mentire

Selvaggia Scocciata

Mi interesso spesso e mi annoio subito.

Il Sole Nascosto

Parole e musica oltre le nubi dei pensieri

PENSIERI LOQUACI

leggi, potrai solo migliorarti..