Feed RSS

3… 2… 1… Self Help – Self Publishing o Casa Editrice

#LAngoloDellEditor #ChiediAUnAmica #LIsolaDiSkye #321SelfHelp

Benvenuti Isolani al nuovo appuntamento della rubrica dove potete interagire con Marika, una nostra amica ed editor free-lance che, ogni quindici giorni, ci guiderà alla scoperta del punti più ostici per la correzione di un manoscritto e non solo…

3-2-1self-help

 14. Self publishing o Casa Editrice?

E’ vero, avete ragione… questa è una rubrica per i Self o Indie o Autopubblicati, come preferite definirvi, ma la verità indiscussa è che, prima o poi, alla fine del nostro libro. Dopo che siamo convinti sia concluso e dopo averlo fatto editare e aver già in mente una bella copertina. La domanda ci verrà lo stesso in mente…e quindi oggi leggiamo cosa ci consiglia Marika.

 

Bene: avete finito il libro, corretto e fatto editare? Complimenti!

Ora comincia la parte più difficile: decidere se auto pubblicarvi o se mandare il vostro testo a una casa editrice.

Io ho provato entrambi e ho trovato dei pro e dei contro per entrare le cose; vediamole assieme.

Partiamo dai pro del self publishing:

  • Maggiori guadagni;
  • Maggiore controllo delle vendite;
  • Pieno diritto sul libro e sui diritti d’autore.

I contro invece sono:

  • Maggiore “sbattimento” in pubblicità;
  • Molta gente vi snobberà per non avere un marchio;
  • Non entrerete nelle librerie fisiche.

I pro dell’essere pubblicati da una casa editrice NOEAP (vedremo nel prossimo post di che si tratta) invece sono:

  • Maggiore visibilità;
  • Migliore distribuzione;
  • Pubblicità anche da parte dalla casa editrice e anche dai colleghi (sì, può capitare che anche i colleghi vi aiutino);
  • Un controllo maggiore al testo;
  • Presenza alle fiere (molti editori NOEAP è presente al Salone del libro di Torino, ad esempio).

I contro invece sono:

  • Minor controllo delle vendite, che vi dirà una volta all’anno;
  • Minore percentuale sui guadagni.

 

Come vi dicevo all’inizio del post io ho scelto entrambe le strade per farmi un’idea e mi piacciono entrambi i metodi, ora che ho trovato, finalmente, una casa editrice che si muove in modo serio…

Ponderate bene prima di pubblicare da soli, difficilmente una casa editrice accetta testi già editi, anche in self; al contrario, per l’auto pubblicazione c’è sempre tempo.

 

 

Il consiglio di questa volta purtroppo finisce qui, come sempre la nostra amica ci da suggerimenti utili per migliorare i nostri scritti e ce li semplifica molto per farli facile, ma sentitevi liberi di scriverci se avete dei dubbi. La rubrica è aperta a tutti. Per contattare Marika potete scrivere qui sotto o mandarle una mail a marika022bernard@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

IL MONDO DEGLI M/M BLOG

Crederci sempre, arrendersi mai.

Il gufo pensieroso

servizi editoriali

AntonellaP❤

"E se la vita corre allora corro anch'io fino a che mi fermerà un giorno qualche dio"

Heartagram Faith

In HIM we Trust

luisadautoremm

Credi sempre in te stesso, non arrenderti mai!

'mypersonalspoonriverblog®

Amore è uno sguardo dentro un altro sguardo che non riesce più a mentire

Selvaggia Scocciata

Mi interesso spesso e mi annoio subito.

Il Sole Nascosto

Parole e musica oltre le nubi dei pensieri

PENSIERI LOQUACI

leggi, potrai solo migliorarti..

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: